Dubrovnik - Split Rotta 3

Dubrovnik - Ston - Korčula - Stari Grad (Hvar) - Šćedro - Vis - Biševo - Brač - Split / Trogir

Giorno 1: Dubrovnik

Dubrovnik è la città dalla storia politica e culturale unica. È famosa per il suo patrimonio culturale mondiale e per la sua bellezza, ed è una delle città più famose del Mediterraneo. Ci sono un sacco di altre opportunità, come lo shopping, ristoranti di qualità, locali notturni, casinò, etc.

Dopo esser saliti a bordo, la barca ci porterà a Ston (città sulla penisola di Peljesac). Là vi è una fortezza che è ancora in piedi nella sua forma originale. Ci sono diverse attrazioni culturali all’interno della città: la più lunga (5 km) e meglio conservate mura cittadine in Europa, la fabbrica di sale che risale ai tempi dell’antica Roma che è ancora in funzione, ristoranti con specialità marinare, con prodotti sempre freschi, ecc..

Giorno 2: Korčula

Dopo aver trascorso una notte a Ston, navigheremo verso l'isola di Korcula. Prima di entrare nel porto di Korčula, ormeggeremo di fronte alla piccola isola di Badija (nel bel mezzo di arcipelago di Korčula) per nuotare e pranzare. Troverete un antico monastero di pietra, delle belle spiagge, ristorante, ecc.. Nel pomeriggio si ormeggerà nel porto turistico nel centro della città Korčula. Ci sono ancora svariate leggende, racconti sui monumenti e sulla storia su questa isola: un tipo di mistero che non troverete altrove.

Giorno 3: Stari Grad (Hvar), Šćedro

Una volta svegli, saremmo già arrivati a Hvar. Il pranzo sarà servito nella affascinante isola di Scedro vicino a Hvar. Là, avrete tempo per voi stessi, per il nuoto, per le immersioni subacquee, moto d'acqua o qualche altra attività.

Intorno alle 17:00, ormeggeremo sull'isola di Hvar, in qualche baia tranquilla. Si può andare vedere la città di Hvar - bella città con una storia lunga e ricca. Cena in ristorante o a bordo. Durante il periodo estivo Hvar ha una ricca vita notturna.

Giorno 4: Vis

Dopo aver ormeggiato nel porto di Vis vi consigliamo di andare a fare una passeggiata o noleggiare uno scooter per esplorare questa splendida isola. C’è un ottimo ristorante sulla cima dell'isola, dove è possibile godere di un’atmosfera domestica e rilassante, gustare agnello arrosto e verdura dalle aziende agricole locali. Ci sono diverse spiagge di ghiaia naturale intorno a Vis e un mare dall’acqua estremamente limpida.

L'isola di Bisevo è molto vicino all’isola di Vis. Ha molte grotte e la più popolare è la Grotta Azzurra (Blue Cave o Modra špilja) con ingressi sia sopra che sotto il livello del mare. Quando il mare è calmo il riflesso della luce dipinge l'interno della Grotta Azzurra.

Giorno 5: Brač

Dopo la prima colazione si raggiungerà Brac; ormeggeremo in una baia nascosta in modo che si potrà avere più tempo per se stessi. In serata, entreremo nella profonda baia di Milna, una bella, piccola città mediterranea. L'isola di Brac è nota per le sue miniere di pietra di alta qualità fin dai tempi antichi. Vi è una forte tradizione nella muratura lì che dura da secoli, che si può notare nella notevole architettura tradizionale.

Giorno 6: Split / Trogir

La migliore ricetta per il relax continua. Nel tardo pomeriggio si navigherà per Spalato / Trogir dove si può conoscere il vero mare Mediterraneo. Il centro storico di entrambe le città, Spalato e Trogir, sono protetti dall'UNESCO.

Giorno 7

Lo yacht trascorrerà una notte nel porto di Spalato / Trogir. Sarete pregati di lasciare la nave entro le ore 10:00 del mattino, così il suo possiamo prepararci per il nuovo tour. Vi consigliamo, dopo lo sbarco, di rimanere per un paio di giorni sulla costa e godere della magia di Trogir, Spalato, Omis e circostante.


SHARE: